Proloco Magione (PG) | Associazione Turistica Pro Magione

Corso Marchesi n.24, 06063 Magione (PG)
075/843859 info@prolocomagione.it Seguici su Facebook
Sempre aggiornato con la newsletter!
Palio del Giogo
Memoriale
Chi Siamo
Ufficio Informazioni Durante la stagione estiva rimarrà aperto l'ufficio informazioni della Pro Loco presso il quale sarà possibile avere i depliant relativi alle manifestazioni, le cartine indicanti i vari itinerari turistici, acquistare le pubblicazioni di album fotografici, di libri riguardanti il dialetto, le tradizioni e la storia del territorio.

Statistiche:

Ti trovi in: Palio del Giogo / Rione Stazione
Il rione è situato nella zona sud ovest di Magione comprendendo tutta la zona che va dalla parte sud di Piazza Matteotti fino al confine con Casenuove e la zona di "Shangaia" e dei "Prati". Nel corso degli anni, il Rione Stazione ha inglobato anche altri due Rioni confinanti che ora sono scomparsi cioè il "Rione Ripa" e il "Rione Shangaia (Shangai)". Il Rione Stazione nasce nel 1979 quando venne disputato il I° Palio del Giogo, da allora ha partecipato a tutte le edizioni fin qui svoltesi riuscendo a vincere 5 volte il Palio dal 1981 al 1985.

Colori: Arancio-nero con casacche avorio

Gli attuali colori sociali arancio-neri, sono infatti la risultante del Rione Ripa e dal Rione Stazione, mentre le casacche dei giogaioli di color avorio sono eredità dell'ex Rione Shangaia.

Origine del nome

Il nome "Stazione" è storicamente indicativo del quartiere che è sorto nei pressi della stazione ferroviaria, la vecchia zona industriale di Magione. Nel corso del secondo dopoguerra le fabbriche, in particolare le vecchie cementerie, hanno lasciato spazio al quartiere popolare che oggi conosciamo e che si sviluppa da entrambi i lati della ferrovia. Il primo simbolo del Rione era il cavallo, in onore al "cavallo di ferro", cioè il treno così come lo chiamavano gli indiani d'america nel vecchio west. Nello storico gonfalone dei primi anni '80 troviamo infatti un cavallo rampante su sfondo nero bordato di argento e arancio, lo stemma odierno ha invece ha come emblema il treno che corre sui binari.

Lo spirito del Rione Stazione

Il Rione Stazione è da sempre riconosciuto da tutto il paese come il più festaiolo e variopinto, infatti, fin dai primi anni, nel corteo che si teneva prima della Corsa dei Gioghi, il rione realizzava enormi carri allegorici che di anno in anno rappresentavano anche ironicamente alcuni aspetti del paese di Magione. Attualmente il rione, durante il corteo storico, rievoca con costumi e oggetti d'epoca, gli antichi mestieri rinascimentali fra cui fabbri, mercanti, osti, menestrelli ecc. Il covo storico dei ragazzi terribili della Stazione è il Bar Perugino's, in cui generazioni di contradaioli si sono avvicendati con un entusiasmo e un attaccamento sempre crescenti. Nel 2008 la Stazione ha messo in bacheca il primo trofeo dopo anni di sconfitte, il quadrangolare di calcio fra rioni. Infatti dal 1985 la Stazione è diventata la cenerentola del Palio arrivando molto spesso in ultima posizione, ma nel 2009 si è piazzata al secondo posto, miglior risultato degli ultimi 25 anni, sicuramente di buon auspicio per l'edizione del 2010.